Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Scicli, contrasto ai reati ambientali: Sequestrata area da 15 mila mq e denunciato imprenditore

Nella mattina di martedì i militari della Tenenza Carabinieri di Scicli, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Ragusa, coadiuvati da personale del Nucleo Ambientale della Polizia Provinciale di Ragusa, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto ed alla repressione dei reati ambientali, hanno deferito in stato di libertà un imprenditore edile 31enne di Scicli, legale rappresentante ed amministratore unico di una società ragusana. Lo stesso all’interno di una vasta area, nei pressi di Contrada Gurgazzi a Scicli, avrebbe svolto attività illecita di raccolta, stoccaggio e recupero di rifiuti speciali (materiali ferrosi e plastici, polistirolo, legno e tritovagliatura). L’area di circa 15mila metri quadri di estensione, con annesso capannone industriale abusivo di circa 700 metri quadri, è stata sottoposta a sequestro da parte delle Forze di Polizia operanti ed affidata in custodia giudiziale all’imprenditore sciclitano. Nella medesima cornice operativa, inoltre, durante il controllo a due imprese edili, ubicate presso il magazzino comune di deposito dei materiali, nella stessa contrada Gurgazzi, i Carabinieri del NIL hanno rilevato diverse violazioni in ordine all’assunzione di alcuni lavoratori presenti: sono stati di fatto individuati 3 lavoratori in nero su 15 presenti. I militari dell’Arma hanno poi proceduto a contestare le sanzioni amministrative per le violazioni commesse, per complessivi euro 13.300,00, adottando altresì il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

 527 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Con il Patrocinio dell’Asl 7 Ragusa e dell’Associazione Professione Salute, si svolgerà a Vittoria al Centro Congressi Davide Failla della Promotergroup domani e sabato...

Attualità

Un emendamento che solleva le aziende agricole dall’aver ottemperato agli obblighi contributivi per accedere ai finanziamenti per combattere la crisi del comparto. Una scelta...

Attualità

Un incontro con i giovani, nel cineteatro San Giovanni Paolo II della chiesa di Sant’Anna a Modica Alta. Per parlare di presente e futuro,...

Attualità

La spettacolare uscita del santo patrono dalla sua chiesa. La celebrazione dei Vespri al Purgatorio; il rientro gioioso e solenne dei due fercoli, il...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.