Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Nella tenda del convegno

Nella tenda del convegno, meditazioni di vita spirituale è il nuovo libro di spiritualità scritto da don Marco Panero, docente di Filosofia Morale dell’Università Pontificia Salesiana a Roma e Prelato Consigliere della Penitenzieria Apostolica in Vaticano.

 

Questa sua nuova fatica intellettuale è un testo profondo e coinvolgente. Don Marco Panero, con le sue parole guida il lettore in un viaggio interiore, in un percorso di crescita spirituale e personale. Il volume nasce come un invito a riscoprire la bellezza del prendersi cura della propria interiorità.

 

Senza dubbio, l’intento di questo libro è quello di fare del bene e l’autore, da buon salesiano, ha scritto un opera di “apostolato della buona stampa” secondo lo stile di Don Bosco.

 

“Il libro è nato – sottolinea l’autore don Marco Panero – attorno a un’unica, consolante verità di fede: la presenza di Dio nell’anima. Il titolo Nella tenda del convegno si rifà al padiglione mobile realizzato da Mosè per ospitare l’arca dell’alleanza. Credo che la nostra anima è la tenda del convegno, il luogo in cui ciascuno realizza la propria unione con il Signore”.

La struttura del libro

Nella tenda del convegno è una raccolta di meditazioni che ha inizio dal percepire la presenza di Dio nell’anima. Presenza raffigurata allegoricamente proprio dalla tenda che ospitava l’arca dell’Antica Alleanza.

Il testo è lungo 9 brevi capitoli. Il lettore viene introdotto nei fondamentali della vita spirituale: la preghiera, l’adorazione, l’unione con Dio, l’ascesi e l’offerta di sé, ma anche il governo dei propri pensieri e la custodia delle relazioni, la vita emotiva e le strategie spirituali più raccomandate.

Si tratta di un volume agile, destinato a tutti coloro che desiderano progredire nella vita spirituale, nutrendosi alla scuola sicura della Parola di Dio e della migliore tradizione della Chiesa.

Il libro, scritto nei ritagli di tempo, così come confida don Marco Panero, vede anche una generosa prefazione del Cardinale Mauro Piacenza, oggi Penitenziere Maggiore in Vaticano. Il cardinale nella prefazione spiega come questo libro non insegna una “dottrina teorica ed astratta” ma invece mostri lo spessore e la bellezza delle grandi verità di fede.

Attraverso questo volume il lettore potrà fare esperienza di Dio nella propria vita, potrà ritrovare risposte smarrite, potrà alimentare la sua sete di conoscenza nella vita spirituale.

“La vita di fede – spiega don Marco Panero – non può essere data per scontata nella vita dei credenti. Oggi si rischia che la fede sia spenta o corrotta, occorre dunque alimentarla affinché non si raffreddi e non assuma forma secolarizzate o ideologiche”.

Il salesiano opera in queste pagine un grande lavoro di riformulazione di grandi tematiche teologiche. L’obiettivo non è certamente quello presentare un trattato di Teologia, comprensibili a pochi, quanto piuttosto fare del bene al lettore e dare giovamento spirituale, chiarendo e spiegando elementi alle volte lontani dal quotidiano.

I contenuti del libro

I 9 capitoli di Nella tenda del convegno sono frutto della predicazione vissuta in prima persona da don Marco Panero. Infatti, gli argomenti, già trattati lungo il suo ministero pastorale, sono stati rielaborati a livello redazionale così da confluire in questo testo agile e denso.

La particolarità del testo è nel tono con cui sono ricamate ad una ad una le parole. Fin dalle prime righe il lettore noterà come il tono colloquiale la fa da padrone, un modo per avvicinare sempre di più il lettore al mistero di Dio.

L’autore sottolinea come questo non è un testo per nulla “accademico”, perché pensato come compagno di viaggio che potrà aiutare a nutrire la fede di chi lo leggerà.

In definitiva, don Marco Panero offre un testo prezioso, un libro che saprà toccare le corde più profonde dei lettori. Innanzitutto perché aiuterà a coltivare una relazione autentica e profonda con Dio, poi perché permetterà a ciascuno di sondare il mistero della vita di fede, che molte volte si compone di piccoli elementi non percettibili nella frenesia della vita.

Queste Meditazioni di vita spirituale sono affascinanti conversazioni caratterizzate essenzialmente da due elementi: il taglio esperienziale, ovvero lo sforzo di superare il piano della dottrina teorica ed astratta, per porsi su quello concreto della pratica spirituale, attingendo a tutto l’arco della esperienza ecclesiale. L’immagine di un cammino come prospettiva con cui cogliere tutta intera la vita spirituale nel suo aspetto dinamico.

“Il lettore non mancherà di trovare in queste pagine indicazioni solide per la propria vita spirituale e per l’intelligenza del mistero della Chiesa, assieme all’incoraggiamento caloroso e suadente ad andare dietro a Gesù con serenità e fiducia. Spero, nei ritagli di tempi a fianco degli impegni di studio e di insegnamento, di comporre un commento alle preghiere comuni della fede cristiana. Questo è un tema a mio parere molto salesiano e popolare, che certamente farà del bene a tutti. Oggi è importante riscoprire il tesoro prezioso che come cristiani già possediamo” conclude il salesiano Marco Panero.

Chi è l’autore?

Don Marco Panero, autore di questo volume, è un sacerdote salesiano di 41 anni originario del Piemonte che vive la sua missione pastorale a Roma.

Attualmente vive la sua missione salesiana attraverso la ricerca e l’insegnamento universitario, infatti collabora con l’Università Pontifica Salesiana di Roma dal 2010.

Negli anni romani oltre allo studio e alla ricerca accademica si è dedicato molto alla predicazione, inoltre dal 2019 è Prelato Consigliere della Penitenzierà Apostolica e dal 2022 è il direttore della rivista scientifica Salesianum.

Il prof. Panero ha alle spalle un ricco bagaglio culturale con studi filosofici teologici conseguiti presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma e Torino, nel 2018 una laurea magistrale presso l’Università degli Studi di Roma Tre. Oltre a questo ha conseguito presso l’Università Pontifica Gregoriana la Licenza in teologia fondamentale nel 2012 e la Licenza in filosofia nel 2013. Sotto la guida del prof. Giuseppe Abbà ha conseguito il Dottorato in Filosofia con uno studio sulla morale tomista, alla luce della chiave di lettura offerta dall’orso rationis.

 414 visualizzazioni totali,  4 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Cultura

Organizzato dalle Comunità di San Giorgio e San Giovanni di Modica , si terrà giovedì 5 gennaio, alle 18.30, nella Chiesa di San Giorgio...

Cultura

Il Presidente del Caffè Letterario Quasimodo di Modica riceverà giovedì prossimo a Roma , alle ore 15.30, presso la Sala del Primaticcio Società Dante...

Cultura

Presentato ieri a Scicli in concomitanza con i festeggiamenti della madonna delle milizie il libro dello storico Ignazio La China. un excursus dei fatti...

Attualità

Presentato ieri il libro in concomitanza con l’inaugurazione della sede sociale Agorà Stupor Mundi. A presentare il libro Massimiliano Casto  4,568 visualizzazioni totali,  4 visualizzazioni oggi

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.