Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Sant’Antonio di Padova, concluso il triduo a Comiso

Il triduo della festa di Sant’Antonio di Padova a Comiso si è concluso, ieri sera, in parrocchia, con la solenne celebrazione eucaristica nel 32esimo anniversario di sacerdozio del parroco, don Enzo Barrano, e con la predicazione di mons. Carlo Rocchetta, uno dei massimi esperti di pastorale familiare.

Subito dopo, si è tenuta l’ultima parte degli esercizi spirituali sul tema della tenerezza. Molto divertente, poi, la festa per i ragazzi della parrocchia che hanno celebrato la parte conclusiva dell’anno catechistico.

Tutto è iniziato con un momento di canti e preghiere di ringraziamento al Signore per l’anno trascorso assieme.

A conclusione di questo percorso, è stata consegnata a ciascun ragazzo una conchiglia con un versetto del Vangelo.

Un gesto altamente simbolico per significare che accostando la conchiglia all’orecchio sarà ricordato l’eco della Parola di Gesù ascoltata negli incontri di catechismo e a messa.

Subito dopo, sul sagrato e nel giardino, giochi a squadra e nutella party, oltre all’immancabile foto ricordo. Bei momenti, insomma, trascorsi assieme.

Oggi, intanto, solennità del Sacro Cuore, alle 20 ci sarà la concelebrazione eucaristica cittadina presso la parrocchia del Sacro Cuore di Gesù. Quindi, domani, alle 8 la recita del Rosario e la tredicina a Sant’Antonio, alle 8,30 la santa messa e alle 18 la recita del Rosario meditato e la tredicina a Sant’Antonio. In serata, alle 19, ci sarà la celebrazione eucaristica.

I festeggiamenti proseguono domenica 9 giugno con il Rosario e la tredicina alle 8,30 a cui farà seguito, alle 9, la santa messa. Alle 10 ci sarà la sfilata del carretto siciliano per le vie del quartiere per la raccolta dei doni che saranno messi all’asta per la tradizionale cena in onore a Sant’Antonio.

Alle 18 la recita del Rosario meditato e la tredicina a Sant’Antonio. Alle 19 la celebrazione eucaristica e alle 20 la benedizione dei doni della “Cena” di Sant’Antonio e inizio della vendita all’asta.

Da ricordare che l’impresa ecologica Busso Sebastiano sta effettuando un’azione di pulizia straordinaria tutt’attorno alla parrocchia interessata dalle celebrazioni festive dove, in questi giorni, si prevede un numeroso afflusso di fedeli.

 1,263 visualizzazioni totali,  6 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Un abbraccio, in musica, all’intera città di Modica. E’ la Festa della Musica, in programma il 21 e 22 giugno, con oltre trenta artisti...

Attualità

L’utilizzo, organizzato e accompagnato, delle risorse culturali e sociali, già presenti sui territori, valorizza l’esperienza di sé e la relazione con l’altro e la...

Attualità

Presenze ogni oltre previsione, relatori di altissima qualità, confronto serrato per le nuove prospettive legate ad una patologia, purtroppo, fin troppo diffusa, specie in...

Attualità

Con la conclusione dell’anno scolastico, Anffas Modica chiede che si pensi, fin da ora, al servizio Asacom (assistente all’autonomia e alla comunicazione) nei tempi...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.