Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Maxi sequestro di droga ad Acate. La Polizia arresta due pregiudicati e sequestra 55 chili di hashish

“Alto impatto” contro la criminalità in tutto il territorio del comune di Vittoria è la risposta del Questore della Provincia di Ragusa alla richiesta di sicurezza e maggiore controllo del territorio proveniente dalle istituzioni locali e da quella comunità cittadina.

 Il Questore dr. Vincenzo Trombadore ha disposto con specifiche ordinanze, che aderiscono alle conclusioni delle tematiche approfondite in Prefettura in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Dr. Giuseppe Ranieri, l’espletamento di specifici servizi in modalità interforze con pattuglie della Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, con il contributo di ulteriori pattuglie di rinforzo provenienti dal Reparto Prevenzione Crimine di Catania, messe a disposizione dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza e l’impiego di unità cinofile della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza.

Nel complesso delle operazioni, che hanno già prodotto risultati positivi sul versante del contrasto allo spaccio di stupefacenti, ai reati predatori ed alla presenza di stranieri irregolari sul territorio nazionale – nei cui confronti sono stati attuati provvedimenti di espulsione –  si inserisce l’operazione della Polizia di Stato  che ha portato all’arresto di un trentenne cittadino albanese – irregolare sul territorio nazionale – con precedenti di polizia e penali per reati in materia di stupefacenti,  ed un cinquantenne cittadino vittoriese, anch’egli con precedenti penali in materia di stupefacenti e per associazione a delinquere di tipo mafioso.

 I due pregiudicati sono stati tratti in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, durante l’attività di pattugliamento, che si inserisce nel quadro del controllo strategico del territorio finalizzato alla prevenzione e contrasto delle piazze di spaccio, i poliziotti hanno individuato due soggetti intenti a prelevare delle grosse buste di plastica, sotterrate all’interno di un fondo agricolo in stato di abbandono, ubicato nei pressi di contrada Rinelli, in territorio del comune di Acate, che faceva presumere ad un possibile carico di droga. 

L’ipotesi era subito avvalorata dal fatto che i due soggetti, alla vista degli Agenti, si davano alla fuga, disseminando diversi involucri a forma di panetti. Raggiunti e bloccati, venivano identificati e perquisiti. Tale attività di recupero dei panetti abbandonati e di ricerca, consentiva di rinvenire 405 panetti di hashish del peso di cento grammi cadauno per complessivi 40,5 kg. 

Il controllo veniva esteso anche ad un motoveicolo parcheggiato nelle vicinanze del fondo agricolo e nella disponibilità dei due pregiudicati e consentiva di rinvenire all’interno del vano porta casco altri 145 panetti di hashish del peso complessivo di 14,5 kg. Pertanto, complessivamente, nell’operazione di Polizia sono stati sequestrati 55 kg di hashish.

In considerazione di quanto rinvenuto e delle condotte poste in essere, i due pregiudicati sono sati accompagnati presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza dove sono state svolte le formalità di rito e successivamente condotti presso la Casa Circondariale di Ragusa a disposizione dell’A.G. competente. 

Lo stupefacente sequestrato poteva essere suddiviso in più di 50.000 dosi ed una volta immesso nel mercato illecito degli spacciatori, avrebbe fruttato la somma di circa cinquecentomila euro.

L’esito dell’ultima operazione dimostra l’efficacia del controllo sistematico del territorio svolto sinergicamente dalla Forze di Polizia, atto a prevenire e contrastare i fenomeni di criminalità diffusa e predatoria, in particolare a vantaggio delle zone maggiormente interessate da fenomeni di degrado, al fine di garantire la vivibilità ed il decoro delle città.

 

 1,467 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Approvato nella seduta di ieri sera del Consiglio Comunale di Modica, il debito fuori bilancio per la somma complessiva di 12 milioni di euro...

Attualità

Evidentemente non basta dire che va tutto bene. E che è tutto a posto. E che chi parla di dissensi e frizioni sbaglia. Lo...

Attualità

In occasione delle iniziative programmate per il 250° anniversario di fondazione del Corpo, questa mattina, a Porto Ulisse, cerimonia di commemorazione dei militari della...

Attualità

Una scena da film. Purtroppo, però, è la realtà. Due gruppi di giovani, con altrettante auto, si fronteggiano al villaggio Jungi, nell’intersezione tra le...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.