Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Ragusa, “allarme microcriminalità in Centro Storico”

“Siamo preoccupati. Perché nel giro di poche ore si è registrata una serie di episodi di microcriminalità che mettono a repentaglio la sicurezza di chi vive il nostro centro storico. Dall’accoltellamento di via Roma, al furto di monetine negli uffici giudiziari del palazzo ex Ina in piazza San Giovanni, passando per il furto nella chiesa di Santa Maria delle Scale e il tentato furto a Santa Lucia, qualcosa, evidentemente, non va”.

A sostenerlo è il presidente dell’associazione Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, secondo cui “la situazione deve essere monitorata con la massima attenzione.

A nulla è valsa, finora – continua Chiavola – l’apertura del presidio di polizia locale in piazza San Giovanni. Anzi, paradossalmente, da quando è stato inaugurato si è registrata una escalation di episodi che fanno stare poco tranquilli tutti coloro che, per varie ragioni, orbitano da queste parti. Come muoversi? Quale soluzione trovare? Di certo, l’amministrazione comunale deve cercare di fare ulteriormente squadra con le forze di polizia nel tentativo di contenere l’irruenza e gli atteggiamenti da stigmatizzare di presenze indesiderate”.

Dello stesso tenore anche l’intervento di Filippo Angelica, Italia Viva, che sottolinea come “alla faccia degli stereotipi quanto accaduto nelle ultime ore dimostra che il problema è, purtroppo, vivo e pressante. Sono indispensabili soluzioni adeguate. – continua Angelica – Non serve inaugurare i contenitori, vedi i cantieri tuttora in corso o quelli già completati, se poi manca la gente che li deve animare. Se l’amministrazione Cassì non se n’è accorta, è in corso una fuga senza ritorno dal centro storico. E queste ultime vicende non aiutano. Piuttosto, quindi, – conclude l’esponente di Italia Viva –si abbia l’umiltà di comprendere che esiste una grossa questione e che è necessario impegnarsi al massimo per cercare di risolverla.

 2,051 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ragusa durante il servizio di controllo del territorio hanno notato un giovane straniero...

Attualità

Serve una mobilitazione forte. A Palermo. Per far capire, in particolare alla politica regionale, che non è più il tempo di tergiversare. Questa mattina,...

Attualità

Cammini di speranza sui passi di Cristo. E’ il tema scelto dai Vicariati e dai Gruppi della Consulta per celebrare la Via Crucis cittadina,...

Attualità

La ex via 507, ubicata in contrada Mangiabove, poco distante da Marina di Ragusa è stata intitolata stamane al Capitano Giovanni Licitra, nato a...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.